A caccia di nocciole!

Gettate le basi per la salvaguardia del moscardino
Grazie all’iniziativa 2010 di Pro Natura «A caccia di nocciole!» è stato possibile rilevare dati preziosi sulla diffusione del moscardino in Svizzera. 187 classi e 34 gruppi giovanili, in totale oltre 4300 ragazzi, vi hanno preso parte, raccogliendo in tutto il paese nocciole rosicchiate e campioni di pelo. In cento aree di ricerca sono state riscontrate evidenti prove della presenza del piccolo Gliride, mentre nelle altre 201 non ne è stata trovata traccia. I risultati della caccia alle nocciole rivelano dove il moscardino si trova bene e da quali regioni è invece sparito.